« Testi della Co­noscenza Tradizionale »

si pro­pone di presentare una raccolta di alcuni im­por­tanti Testi del­la Tradi­zione meta­fi­sica indiana appartenenti prin­cipalmen­te al Vedānta non-dua­le (advaita­vedānta), ma anche ad altre dottri­ne analoghe (śai­vabhākta).

Si tratta di scritti, alcuni tradotti per la prima volta di­rettamente dal San­scrito, corredati dal testo ori­ginale traslit­terato in caratteri occidentali e a volte anche da an­notazioni mi­ran­ti a chiarire con­cetti inu­suali nel pensiero occidentale. 

La collana inizia con tre Testi com­men­tati da Śaṅkara che costi­tuiscono le sole opere del Ma­hābhārata­,­ la Grande Epo­pea Indiana, che il grande Mae­stro advaitin ha fatto og­getto di Commento e che, per quan­to singolar­men­te comple­ti, si può con­siderare mutuamente integrantisi: il Sana­tsu­jātīyam, la Bhagavad­gī­tā e il Viṣṇusahasra­nāma­sto­t­ram.

Le altre opere riguardano la dottrina della Non-genera­zione (ajātivāda) di Gauḍa­pā­da, come la Māṇḍūkya Upaniṣad con la Kārikā di Gauḍapāda e il Bhāṣya di Śaṅkara, alcuni testi della Smṛti dei quali Gauḍapāda ha redatto un com­mento, come la Uttaragītā e la Sāṁkhyakārikā, e alcuni testi base dello Śi­vai­smo non-dualista, nonché altri si­gni­ficativi scritti classici.

Questa collana va ideal­mente a com­pletare le rac­colte di alcune Case Editrici ispirandosi, di là da funzione e con­no­ta­zione individuali, a una ideale comunità (saṅgha) dedita alla attestaz­ione del­l’Asso­luto (kevala) con il fungere da fedele ca­nale di trasmissione della dottrina tradizionale.

 शान्तिः शान्तिः शान्तिः

 

colore 3

N. B.: Si fa presente che la eventuale comparsa di annunci pubblicitari non è voluta dagli estensori del sito ma è frutto delle autonome modalità gestionali della piattaforma ospitante.

Annunci